Stai navigando con un browser obsoleto. Clicca qui e aggiorna il tuo browser per avere una migliore esperienza di navigazione.

Etna Rosso Villa dei Baroni Denominazione di origine controllata

Fatto con uve Nerello Mascalese, considerato il re tra i vitigni autoctoni dell’Etna. Le uve vengono coltivate all’interno della tenuta Carranco, su vigne vecchie circa 50 anni.

Vinificato in vasche in cemento come da più antica tradizione, e invecchiato nelle grandi botti di rovere, questo vino esprime la personalità vulcanica della sua terra d’origine, una spiccata mineralità e acidità, con un finale molto elegante con un tannino leggero, setoso e sapido, sentori fruttati intensi si alternano a note più speziate.

Scarica la scheda tecnica
Vitigno
100% Nerello Mascalese
Vinificazione
In vasche di cemento
Affinamento
In botti di rovere